Cessione del quinto: il tipo di prestito chiaro e sicuro

Quando si parla di prestiti difficilmente si ha una chiara visione di quali siano le opportunità da cogliere in modo semplice e adattabili alle proprie esigenze. Tra questi per esempio risiede la cessione del quinto che come modalità di prestito è molto  più semplice del previsto e permette a tutti di avere della liquidità in modo sicuro e rapido.

La cessione del quinto corrisponde effettivamente ad un prestito che prevede un prelievo di una rata mensile direttamente sullo stipendio o sulla pensione. Questa rata nello specifico viene concordata con il richiedente del prestito e non può superare il livello massimo di un quinto dello stipendio. Questo limite mensile del quinto dello stipendio permette al singolo di avere una trattenuta diretta sullo stipendio e gestibile nel tempo sia per lavoratori che pensionati.

Oltre alla comodità di avere delle rate direttamente trattenute dal proprio stipendio che possono essere concordate per un massimo di 120 mesi,  con la cessione del quinto è possibile richiedere il prestito mostrando solamente la busta paga o la pensione.  Altra caratteristica di questo tipo di prestito è il tasso. Durante tutto il tempo della rateizzazione il tasso rimarrà sempre fisso, notevole vantaggio nel mondo dei prestiti.

La cessione del quinto è quindi un tipo di prestito ottimo per chi cerca liquidità e un modo per estinguere il proprio debito in breve tempo e in modo comodo e sicuro. Sottoscrivibile sia da pensionati che da lavoratori della pubblica amministrazione, la cessione del quinto è il tipo di prestito chiaro per chiunque sia alla ricerca di una piccola liquidità.