Come si misura il valore dell’oro ?

Come si misura in modo preciso il valore dell’oro?
L’oro gode di una precisa unità di misura di riferimento che è rappresentata dal carato, i carati sono calcolati per mezzo di una scala numerica che ha come valore assoluto il numero 24.
Questo significa che per ottenere oro puro si deve raggiungere i 24 carati, per fare chiarezza dobbiamo precisare che per la realizzazione di gioielli e monili solitamente non si utilizza oro puro in quanto sarebbe un metallo troppo morbido per mantenere la forma.
Per arrivare ad una giusta durezza l’oro viene fuso insieme ad altri metalli che lo rendono sufficientemente resistente per mantenere la forma degli oggetti.
Nella gioielleria di qualità la purezza dell’oro arriva ai 18 carati che significa secondo la scala numerica decimale utilizzata normalmente che su 100 grammi di oro 18 carati solo 75 sono di oro puro.
In realtà non tutto l’oro fisico in circolazione è mescolato ad altri metalli, per quanto riguarda gli investimenti in oro fisico si utilizzano lingotti 24 carati, questi hanno il solo fine di essere custoditi per accumulare valore in uno spazio ristretto senza la necessità che questi debbano mantenere intatta la semplice forma che consiste in un semplice rettangolo di metallo e non è soggetta ad urti e pressioni di vario genere.
Oltre ai lingotti ad essere realizzati in oro puro sono anche le monete d’oro da investimento, questo perché quando si parla di oro da investimento è molto importante poter certificare la purezza dell’oro per poter quantificarne in modo preciso il valore senza dover sottoporre gli oggetti a prove che per analizzarne in modo preciso la purezza avrebbero un costo che finirebbe per incidere sull’investimento.
In mancanza di certezza sulla purezza dell’oro il suo prezzo diminuisce del costo necessario alla riconversione in oro puro, questo genere di calcolo viene solitamente usato dai compro oro che acquistano il prezioso metallo giallo in ogni forma e caratura.
Tra le monete d’oro da investimento più moderne sono stati introdotti dei metodi di certificazione molti avanzati che determinano in modo certo purezza e originalità dell’investimento in oro.
L’esempio più rappresentativo di queste nuove monete d’oro da investimento è la Vera Valor Svizzera questa moneta ha impresso su un lato un numero identificativo ed un codice QR che per mezzo di un qualsiasi smartphone ci riconduce ad una pagina Internet di riferimento che ne certifica l’originalità.