La Russia Compra Sempre più Oro

La Russia oggi come ieri è un paese dal grande peso non solo politico e militare ma anche economico, oggi come mai questo ruolo aumenta di importanza essendo l’unico paese del continente europeo che abbia la capacità di imporre al mondo le proprie strategie ad ogni livello.
La forza della Russia pone le sue basi sulle riserve energetiche che il suo vasto territorio le concedono e la elevano a super potenza mondiale.
Per preservare il proprio potere e la più totale autonomia economica negli ultimi anni Mosca ha intrapreso una politica che allontanasse la dipendenza delle proprie riserve finanziarie dal dollaro.
Per svincolarsi sempre dalle sorti del dollaro la Russia ha adottato una forte strategia finanziaria compro oro, questa ha portato in pochi anni Mosca a portare le riserve d’oro vicino alle 2200 tonnellate di lingotti e allo stesso momento a diminuire la percentuale di riserve in dollari dal 46% al 22%.
Attualmente le riserve d’oro della Russia incidono sulle riserve totali del paese per il 18% circa, una percentuale che è superiore a quella delle riserve d’oro globali complessive che arrivano solo al 10%.
La Russia non è certo il solo paese ad avere iniziato una strategia finanziaria compro oro per quanto riguarda l’accantonamento delle riserve finanziarie che ogni paese conserva per dare stabilità.
Anche la Cina e tutte quelle economie emergenti stanno da anni acquistando lingotti d’oro per creare riserve auree che permettano di mantenere il proprio valore anche durante le crisi economiche più profonde.
Tra i paesi più attivi ci sono anche quelli del Brics, Brasile, Russia, India, Cina e Sud Africa che stanno creando l’unica vera e credibile alternativa a quella che è stata l’egemonia finanziaria del dollaro nell’economia moderna.
In questo scenario economico globale c’è da scommettere che la quotazione oro possa beneficiare di un periodo di crescita soprattutto sul lungo periodo, una condizione non nuova per questo prezioso bene rifugio che fin dalla sua scoperta è stato utilizzato per accumulare e mantenere al sicuro la ricchezza.