Viaggiare in Asia, Quali sono i Paesi da Vedere

Viaggiare in Asia è un’esperienza unica che ci aprirà un confine su un mondo a parte diverso da ogni altro continente per cultura, storia, tradizione e religione.
Per chi desidera intraprendere un viaggio in questo continente dalla storia antichissima non manca certo la varietà dei paesi da visitare.
Facendo una panoramica dei paesi asiatici proviamo ad elencarne alcuni che sicuramente fanno parte di quei luoghi che andrebbero visti almeno una volta nella vita.
Il paese da cui iniziare è la Cina non solo per attualità ma anche per la sua grandissima estensione che lo rende il paese non solo più grande come territorio ma anche più popolato come numero di abitanti.
La Cina fino a non molto tempo fa era un paese difficile da visitare, oggi grazia anche alle nuove politiche espansive adottate dalle autorità per incentivare gli stranieri a viaggiare in Cina.
Oggi per visitare questo grandissimo paese asiatico è sufficiente un visto di entrata che possiamo richiedere non solo presso consolati ed ambasciate ma anche rivolgendosi in una delle agenzie per visto Cina Firenze, Roma, Milano.
La Cina offre un numero infinito di cose da vedere dalla vastità dei suoi panorami naturali alle grandissime città fino alle sue attrazioni storiche più importanti come la Muraglia Cinese, la Città Proibita ed il Palazzo dell’Imperatore.
Un altro paese caratteristico da visitare è l’Indonesia, il suo territorio è veramente unico nel suo genere essendo composto da un numero elevatissimo di isole con oltre 150 vulcani che rendono il paesaggio veramente fantastico.
Le isole più popolate ed importanti sono. Giava, Bali e Lombok, sono un ritratto luoghi nei quali si intreccia la spettacolarità dei paesaggi di mare ad un fortissima spiritualità.
Parlando dei viaggi in Asia non possiamo non menzionare l’India, un paese che nel solo scorso è stato meta degli esploratori di mezzo mondo, in questo luogo oggi come ieri si può trovare una spiritualità che contribuisce a vedere la vita sotto un’altra ottica.
In India si mescola tutto ma ogni cosa ha un suo ordine ed una sua collocazione, possiamo visitare città caotiche come Delhi e Mumbai che in fatto di frenesia non hanno nulla da invidiare alle metropoli occidentali, o possiamo immergersi in luoghi sacri come Madurai o Varanasi dove possiamo assistere ai bagni di preghiera nel Gange.